Uno dei motivi principali per cui viaggiamo è il cibo: non c'è niente di meglio che assaggiare prelibatezze locali e sperimentare la cultura locale attraverso ciò che mangiano gli abitanti del posto. Tuttavia, è importante sapere quali piatti o ingredienti sono etici da mangiare e quali dovrebbero essere evitati.

Preparati prima della partenza: durante il viaggio spesso bisogna prendere decisioni rapidamente e non è possibile consultare una guida o avere accesso ad internet. In caso di dubbio, evita il piatto e scegli qualcos'altro. In linea di massima le verdure sono quasi sempre ok da un punto di vista etico, anche se, in base alle condizioni igienico-sanitarie del paese, spesso è meglio consumarle solo se cotte. 

Vi lasciamo qui una lista dei principali piatti su cui potreste avere dei dubbi, con qualche consiglio su come comportarsi: 

Alimenti da evitare

Assolutamente da evitare, ovviamente, tutti gli animali in via di estinzione. Non solo non dovreste mangiarli, non dovreste mangiare in un ristorante che li serve.

Carne e uova di tartaruga marina

Mentre le tartarughe marine sono diffuse in tutto il mondo, tutte e sette le specie sono vulnerabili o in via di estinzione. Anche in molti paesi in cui il bracconaggio delle tartarughe marine è illegale, vedrai comunque le loro uova in vendita nei mercati o disponibili nei menu.

Le potresti trovare in: Indonesia, Messico, Nicaragua, Isole Cayman.

Squalo

Gli squali sono minacciati a causa del finning (rimozione della pinna), comprese le specie in via di estinzione come lo squalo mako vulnerabile e la testa di martello smerlata. Il finning consiste nel tagliare le pinne dagli squali vivi prima di rimettere in acqua gli squali feriti e lasciarli morire. La zuppa di pinne di squalo è una prelibatezza servita in occasioni speciali in Cina, anche se la domanda è diminuita negli ultimi anni. L'Hakarl è una carne di squalo fermentata che viene servita in Islanda. Entrambi dovrebbero essere evitati.

Le potresti trovare in: Sudafrica, Cina, Malesia, Islanda.

Uova di Iguana

Le uova di Iguana sono attualmente in vendita in diversi paesi, nonostante il consumo sia proibito perché mette questa specie a rischio di estinzione. Le potreste incontrare in umido o in tortillas nelle zone caraibiche. Per estrarre le uova, le iguane subiscono un processo crudele in la loro pancia viene aperta mentre sono ancora in vita. 

Le potresti trovare in: Colombia, Messico, Nicaragua, Venezuela.

Tigre

Secondo la medicina tradizionale cinese, si ritiene che la carne di tigre abbia proprietà medicinali ed è anche considerata uno status symbol. Dopo che le autorità cinesi hanno represso il commercio di carne di tigre, i visitatori del paese si sono rivolti ad altri paesi del sud-est asiatico come "fornitori" del felino in via di estinzione.

La potresti trovare in: Cina, Laos, Myanmar, Tailandia, Vietnam.

Armadillo

Si chiama carne dai sette sapori ed è preparata arrostita nel suo guscio, fritta o affumicata nel sancocho.

Questi mammiferi sono notturni, si nutrono di vermi e termiti, tra gli altri insetti, e si trovano nelle savane e nelle foreste umide del territorio sudamericano. Fanno parte dei mammiferi d'America che sono in pericolo di estinzione e il loro unico predatore è l'uomo quindi non vanno assolutamente mangiati.

Lo potresti trovare in: Colombia, Venezuela, Ecuador, Perù, Brasile

Pangolino

Un tipo di formichiere squamoso, i pangolini sono animali altamente trafficati nonostante siano in pericolo e protetti dal diritto internazionale. La loro carne è considerata una prelibatezza in Cina e Vietnam, mentre le squame vengono utilizzate per trattare qualsiasi cosa, dall'asma e i disturbi renali al cancro.

Lo potresti trovare in: Cina, Vietnam, Gabon, Guinea Equatoriale.

Puffins

I puffins sono vulnerabili, con numeri in calo del 60% in alcune parti del Nord Atlantico. A lungo un punto fermo della dieta della gente del posto, il cuore crudo dell'uccello è ancora considerato una prelibatezza. Mentre la caccia al puffin è illegale in Norvegia, è ancora praticata in altri paesi nordici.

Li potresti trovare in: Finlandia, Islanda, Isole Faroe.

Caffè Civet

Il caffè di zibetto - fatto da fagioli raccolti da escrementi di zibetto - è un caffè molto ricercato e costoso. Mentre lo zibetto non è in pericolo, gli animali vengono generalmente catturati in chicchi di caffè selvatici, in gabbia e alimentati forzatamente. Sebbene un po 'di caffè provenga da zibetto selvatico, è spesso impossibile sapere come è stato prodotto il caffè, motivo per cui dovresti perdere questo. 

Lo potresti trovare in: Vietnam, Indonesia, Malesia.

Balena

Le balene, nelle loro varie specie e sottospecie, sono animali considerati a rischio di estinzione. Enormi, magnifici cetacei che alcuni paesi cacciano per scopi alimentari basandosi su "tradizioni". Abbiamo qui due scenari abbastanza diversi: in Islanda e Groenlandia le popolazioni locali effettivamente hanno una lunga tradizione di consumo di carne di balena per alimentazione, legata però ad uno stile di vita molto in sintonia con la natura dove un singolo animale poteva alimentare un intero villaggio per una stagione ed in cui ogni parte dello stesso veniva utilizzata per diversi scopi. Oggigiorno solo un 2% degli islandesi dichiara di consumare carne di balena regolarmente, viene però offerta in molti ristoranti per...i turisti! Fate attenzione e cercate ristoranti con il cartello "Whale Friendly" (amici delle balene). Un discorso un po' diverso si deve fare per il Giappone,  dove la tradizione di consumo di carne di balena (e delfino) si è trasmessa fino all'attualità e dove la caccia continua ad essere praticata (per scopi "scientifici"). Vale lo stesso discorso fatto per l'Islanda, con la differenza che in Giappone sarà più difficile che venga offerta ai turisti perché è considerata una prelibatezza dai locali.

La potresti trovare in: Islanda, Giappone

Alimenti che potrebbero essere ok


Mentre nessuna di queste specie è in pericolo, controlla la tua coscienza prima di accettare questi alimenti.

Cane

Mentre i cani non sono chiaramente in pericolo, ci sono altri problemi da considerare, oltre a quelli di pura coscienza personale. Mentre la maggior parte dei cani destinati all'alimentazione sono stati allevati, altri (in particolare in Cina) potrebbero essere randagi affogati nelle strade. Questi cani potrebbero aver mangiato cose tossiche per l'uomo.

Li potresti trovare in: Vietnam, Laos, Cina, Corea del Sud, Nigeria

Coccodrillo / Alligatore

Diversi paesi hanno nella loro tradizione culinaria il consumo di carne di coccodrillo, alligatore o caimano. Tutti e 3 questi animali (e le diverse sottospecie) sono protetti in varie forme attorno al mondo. Alcuni paesi, però, allevano coccodrilli e alligatori per uso commerciale, sia per la produzione di pellame che per alimentazione. In questo caso, se volete e se potete assicurarvi che si tratti ti animali allevati, è possibile (e legale) consumarne la carne. È invece sempre illegale mangiare carne di Caimano. 

Lo potresti trovare in: Australia, Cina, Cuba, Etiopia, Stati Uniti, Sudafrica, Tailandia.

Tonno pinna blu

Se sia etico mangiare tonno rosso dipende interamente da dove è stato catturato. Ora sono estinti nel Mar Nero e in pericolo nell'Atlantico. Assicurati di chiedere al tuo cameriere dove è stato rilevato: se non lo sanno, è meglio evitarlo.

Lo potresti trovare in: Canada, Giappone, Messico, Stati Uniti.

Foca

La foca viene consumata nell'arcipelago artico e fa parte della dieta indigena Inuit. Mentre le foche non sono in pericolo, la carne spesso proviene da foche che sono state scuoiate vive e raccolte per le loro pelli. Ancora una volta, è spesso difficile sapere come è stato uccisa la foca, quindi in caso di dubbio, evita.

Le potresti trovare in: Groenlandia, Canada, Giappone, Norvegia, Islanda.

Piatti che si possono consumare


La buona notizia è che ci sono molti piatti esotici (almeno per le papille gustative occidentali) che sono assolutamente OK da provare. Che ti piacciano o meno è una questione completamente diversa.

Pesce leone

Il pesce leone non è originario dell'Oceano Atlantico, del Mar dei Caraibi e del Golfo del Messico, si tratta infatti di pesci predatori che hanno devastato gli ecosistemi in cui attualmente è possibile incontrarli, motivo per cui vengono pescati e mangiati.

Lo potresti trovare in: Repubblica Dominicana, Venezuela, Stati Uniti, Bahamas.

Insetti

Gli insetti sono il futuro delle proteine ​​animali sostenibili, quindi vai avanti e provali quando ti trovi in ​​aree in cui vengono comunemente consumate. Larve, grilli e scarafaggi sono popolari in tutta l'Asia e in alcune parti dell'America centrale, dove si consumano anche molte formiche. 

Li potresti trovare in: Thailandia, Cambogia, Myanmar, Laos, Messico, Colombia.

Roditori

Molti paesi consumano tradizionalmente roditori che possiamo distinguere tra piccoli roditori (cuy, porcellini d'india) e specie più grandi (nutrie, capibara). I piccoli roditori sono più, diffusi, grazie al fatto che sono facili da allevare, non richiedono molte risorse e crescono in fretta. In quanto all'eticità del mangiarli o no, dipende tutto da come sono stati allevati: in molti paesi asiatici i piccoli roditori vengono tenuti in gabbie strette, con poco spazio mentre in altre zone, sopratutto in Sudamerica, le condizioni sono generalmente migliori. I roditori più grossi sono generalmente cacciati o allevati in migliori condizioni, quindi in generale presentano meno rischi. Occhio che in Colombia il Capibara è considerato a rischio a causa della deforestazione. In quanto all'aspetto salute, è importante che la carne sia sempre ben cotta.  

Li potresti trovare in: Thailandia, Cambogia, Myanmar, Laos, Messico, Colombia, Argentina, Venezuela. 


Renna

La renna è un pasto popolare nei paesi nordici, in particolare tra la popolazione indigena Sami. Le renne d'allevamento sono allevate eticamente in buone condizioni e sono considerate molto salutari.

Le potresti trovare in: Norvegia, Finlandia, Svezia.    

Cammello

I cammelli vengono mangiati nella zona del Golfo Persico e in alcune parti dell'Africa - di solito vengono coltivati eticamente e allevati proprio come il bestiame. Prova il latte di cammello, i frappè di (latte di) cammello o l'hamburger di cammello (abbastanza delizioso).

Lo potresti trovare in: Marocco, Somalia, India, Egitto, Emirati Arabi Uniti.

Hai avuto un'esperienza culinaria esotica di cui ti sei pentita? Condividi la tua storia con la Community Yamana